Dal film Oceania : ecco perché nel momento della decisione si dispiegano le forze cosmiche

Scritto il 21 Ottobre 2018

Un po’ di tempo fa dopo aver dissipato ogni dubbio sulla pericolosità degli occhialini 3D (anche qui si trova di tutto sul web) ho deciso di attrezzarmi per far vivere ai miei figli alcuni momenti  filmici, intensamente.

Si tratta di quei momenti  in cui, durante la visione di un film, vorresti essere al fianco dei protagonisti per aiutarli a superare le sfide. Riesci a sentire quell’eccitazione ?

Un uomo è tanto grande quanto lo sono i suoi sogni.

Lo sappiamo tutti, fosse solo per sentito dire e nel Gruppo Pubblico Filmatrix non si fa altro che parlare di questo (iscriviti gratis https://www.facebook.com/groups/filmatrixcambialatuavita/?ref=bookmarks ). Perché i sogni… i sogni fanno paura, ed essere grandi quanto la paura, significa tenerle testa. Eppure i veri sognatori al mondo sono sempre di meno.

Anche se è stata presentata un‘idea potente al grande pubblico qualche anno fa – un concept che dovrebbe liberarci e darci la motivazione necessaria a raggiungere qualsiasi cosa – la maggior parte delle persone non sa ancora come usarlo. Molti non sanno ancora come funziona realmente la Legge dell’Attrazione.  O se si tratta di una cosa vera. Se possono controllarla. E cos’è che la sblocca esattamente.

Quindi iniziamo dal principio – credo sia un ottimo punto da cui cominciare. La Legge dell’Attrazione è quella idea dimostrata, ma ancora molto difficile da credere, che l’Universo sta cospirando a tuo favore e che ciò su cui ti concentri può espandersi. Se pensi  alla grandezza, se credi in te stesso,  se ti concentri  sui tuoi sogni, allora le circostanze e le persone, e ogni tipo di fattore e risorsa si uniranno assieme per aiutarti ad ottenere tutte queste cose.

E davvero così? Certamente. Ciò rende più facile ottenere i propri sogni? Non necessariamente. Perché ottenere qualsiasi cosa che valga la pena nella vita richiede comunque una certa azione.

L’Universo farà tutto quello che potrà, per assicurarti che le tue azioni portino a dei risultati, ma devi agire. E per poter agire, devi decidere di agire. Ed ecco qui la risposta alla domanda che così tante persone si fanno:

Cos’è che sblocca esattamente la Legge dell’Attrazione in modo da poterla usare in pratica?

Si tratta proprio di questo, il momento dell’azione.

So che quello che sto per dire ti sembrerà strano, ma guardare con intensità emotiva una scena, per i nostri meccanismi neurali equivale ad agire. Hai capito bene. Tutti gli studi su “i neuroni specchio” il cui massimo esponente è l’italiano Prof. Giacomo Rizzolatti e gli studi dello scienziato Uri Hasson dell’Università di Princeton , hanno dimostrato che ad un livello celebrale, se qualcuno in uno schermo sta sollevando una tazzina da caffè si attiva immediatamente la tua rete neurale preposta a fare lo stesso movimento.

Il fatto che tu non agisca fisicamente riversa maggiore intensità in energia emotiva. Se in quel momento poni la tua attenzione su qualche particolare della tua vita o su qualche desiderio, gli eventi sincronici, le coincidenze che possono portarti a realizzare quei risultati aumentano, ma tu devi saperle cogliere. Come ? Agendo !

Oggi voglio usare il fim di animazione Oceania  come esempio. Ecco io, Anna e Raffaele nella foto mentre lo stavamo guardando in 3D

emozioni intense 3d film

Perché proprio un cartone, penserà qualcuno? Ho bisogno di una prova più solida, potrebbe pensare qualcun altro. In realtà, può bastare. Perché è proprio nei cartoni che la vita viene semplificata e l’essenziale  viene portato alla nostra attenzione. Noi adulti, adoriamo rendere le cose complicate,ma  in ultima analisi, se davvero, davvero decidete di farlo – potrete riuscire esattamente a fare ciò che volete fare. Proprio come Vaiana.

La scena che ho scelto rappresenta chiaramente quel che succede quando tutto te stesso/a crede in qualcosa. Semplicemente le forze cosmiche si mettono in moto e guarda cosa accade….

Ecco alcuni segnali dell’Universo o sincronicità, che stanno aiutando Vaiana nella sua missione

  • il padre non ha ancora bruciato le navi
  • mentre lo sta per fare trova il bastone della madre e torna indietro
  • la nonna di Vaiana esprime il suo ultimo desiderio che coincide con la missione della nipote
  • la madre viene in suo aiuto
  • sull’amuleto compare una figura a spirale che aiuta Vaiana a riconoscere la barca giusta
  • una manta luminosa (reincarnazione della nonna) appare dal nulla sospinta dal vento che l’aiuterà ad attraversare la zona d’impatto

Ecco cosa vuol dire “legge d’attrazione”: manifestare nella vita una serie di eventi sincronici che ti aiutino a raggiungere i risultati che hai già deciso di raggiungere.

E quindi, cosa significa decidere?

  • Significa iniziare a fare ciò che bisogna fare. Non soltanto parlarne. Non soltanto pensarlo. Iniziare a fare!
  • Significa chiedere aiuto quando le cose non vanno bene. E quando chiedete aiuto, di solito lo trovate.
  • Significa non arrendersi dopo il primo ostacolo, poiché siete determinati a far funzionare questa cosa. Ci sono degli ostacoli anche nei cartoni animati.
  • Significa impegnare tutte le vostre risorse nei confronti del vostro obiettivo, anche se fa paura. Lo abbiamo già detto che i sogni fanno paura? Ma se non vi impegnate, non avete deciso davvero.
  • Significa fare quello che il vostro cuore vi dice di fare, anche se tutti quelli che circondano vi dicono il contrario.
  • Spesso significa fare un salto nel buio nel momento più difficile della vostra vita.
  • Ed infine, proprio come nel caso di Vaiana, significa comprendere con tutto il vostro cuore che per poter essere abbastanza motivati da fare qualcosa di veramente importante anche se fa paura, questa cosa deve essere più grande di voi. E deve anche riguardare gli altri. Deve essere qualcosa che possa dare un contributo al mondo.

E quando decidete davvero, la Legge dell’Attrazione, del Manifesting, della Creazione o come la si voglia chiamare, entra in gioco ed inizia ad aiutarvi. Vi dona l’oceano come vostro migliore amico. Vi mostra la strada. Vi aiuta a vincere le battaglie. Vi spedisce degli amici. O almeno, è così che ha funzionato per Vaiana. Qui la sua canzone :

L’orizzonte è davanti a me e mi chiama ed io non so dov’è che andrò. Oramai ho lasciato i miei perché alle spalle ed è da sola che partirò
e’ una scelta che è soltanto mia , da te stessa non puoi fuggire via.
Quell’ignoto che mi spaventa un po’ mi attira a se
Se la luce risplende così è un segno la seguirò ci riuscirò
Se la luna è nel cielo ed è qui a illuminarmi io lo so ce la farò

E tu? Qual è la tua decisione?

Ci rivediamo in giro

Virginio

p.s.: Segui il Gruppo Facebook “Filmatrix – Cambia la tua vita grazie al potere nascosto nei film” e unisciti alla nostra missione: 

https://www.facebook.com/groups/filmatrixcambialatuavita/






10 Commenti a "Dal film Oceania : ecco perché nel momento della decisione si dispiegano le forze cosmiche"

  • Lidia Strocchi
    26 Aprilee 2017 (9:16)
    Rispondi

    Avevo già notato questa cosa nei film di Walt Disney, non soltanto nei suoi cartoni animati ma anche e soprattutto nel film Pollyanna. Sono insegnamenti preziosi. Dobbiamo usarli. Grazie Virginio

    • Virginio De Maio
      8 Maggio 2017 (17:30)
      Rispondi

      Ciao Lidia …verissimo ! Poi Pollyanna ..lo sai, amo quel film. L’ho citato anche nel libro ..Un abbraccio e ci rivediamo in giro

  • john
    29 Aprilee 2017 (17:27)
    Rispondi

    condivido il filmato, ricco di significato. e vero ci vuole determinazione e coraggio per affrontare le sfide della vita,

    • Virginio De Maio
      8 Maggio 2017 (17:30)
      Rispondi

      …Siii John ..e quando ci metti coraggio tutto il mondo ti aiuta .
      ci rivediamo in giro

  • Felicita
    8 Maggio 2017 (15:48)
    Rispondi

    Io non ho visto il film e mi associo a ciò che scrive Lidia Strocchi. Nel corso del tempo mi sono resa conto che spesso citavo il film e poi cartone animato Pollyanna ed ora, con consapevolezza, invito i miei clienti, prima di addormentarsi, a pensare alle 5 cose più belle che hanno fatto durante la giornata appena trascorsa e di ciò ringrazio l’autore di Pollyanna che ha cambiato la mia vita ed ora mi consente di dare qualcosa di mio a chi lo vuole accettare…..il bello che c’è, comunque, nella vita. Meraviglioso questo filmato, grazie

    • Virginio De Maio
      8 Maggio 2017 (17:31)
      Rispondi

      grazie a te Felicita ..bellissimo il tuo esercizio ..prima del sonno, così l’inconscio lavora.
      Ci rivediamo in giro

  • filmatrix
    22 Maggio 2017 (17:45)
    Rispondi

    La protagonista ha coraggio e determinazione certo, ma ha anche un cuore aperto che le permette di vedere i “segni” comprenderli e quindi seguirli ………. oggi è questo che dobbiamo riscoprire!!!

  • paola lumbau
    30 Settembre 2017 (15:43)
    Rispondi

    e’ la decisione irrevocabile che apre le porte del meraviglioso. il primo passo che facciamo ce le spalanca

  • Gabriela Claudia Scavuzzo
    15 Novembre 2017 (18:17)
    Rispondi

    Ciao Virginio, finalmente ho visto per completo il cartone Oceania. Volevo segnalarti l’inizio del film, dove si evidenza nella protagonista da piccola sentire quel potenziale e come piano piano per una esperienza del padre questo potenziale si attenua tanto che lei , Moana, quando è più grande deve dirigere il suo popolo dando anche dei consigli sbagliati e poco certi. Quello che mi ha fatto riflettere è la grande responsabilità che abbiamo noi adulti (genitori, insegnanti, ecc) nel confronto dei bambini. Abbiamo la responsabilità e il dovere di conoscerci fino in fondo perchè nessun bambino può essere bloccato, deviato, spento nel suo potenziale. Abbiamo la responsabilità del futuro adulto che si sta educando. Se noi adulti riconosciamo questo potenziale, il perchè siamo in questo mondo possiamo accettare che i bambini sentano questa grande spinta anche se non la comprendiamo, non la condividiamo. Grazie ancora un’altra volta. Credo che sia un bel spezzone per riflettere su come educhiamo i nostri figli. Ci vediamo in giro per un abbraccio. Gabriela Scavuzzo

  • Lucia
    19 Aprilee 2019 (6:11)
    Rispondi

    Esattamente ciò che mi sta accadendo! Un passo dopo l’altro per andare incontro alle mie paure! Grazie


Vuoi dire la tua?

Confermando l’invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti. (Visualizza l’informativa sulla privacy)Puoi utilizzare alcuni tag HTML